Sex Pistols

Il bassista Sid Vicious balla le canzoni natalizie con un gruppo di bambini, mentre il compagno della mitica band punk rock dei Sex Pistols, il cantante Johnny Rotten, distribuisce regali. Sembra impossibile, eppure è così che i due musicisti maledetti hanno trascorso il Natale del 1977. Immagini inedite del gruppo rock britannico saranno trasmesse per la prima volta in un documentario della Bbc oggi 26 dicembre.

La band trascorse quel 25 dicembre di 36 anni fa con un concerto di beneficenza per i bambini dei vigili del fuoco che scioperavano in un locale a Huddersfield, nel nord dell’Inghilterra. “Per la maggior parte della gente erano dei mostri sui giornali”, ha dichiarato al Guardian Julien Temple, che ha filmato i mitici musicisti punk quel giorno. “Ma vederli suonare davanti a bambini di sette-otto anni è bellissimo”, ha aggiunto, sottolineando che erano una band estrema, ma che c’era molto più cuore in quel gruppo di quanto la gente possa immaginare.

Il concerto di beneficenza fu l’ultima performance dei Sex Pistols in Gran Bretagna. Il bassista Sid Vicious morì per un’overdose di eroina nel 1979, quattro mesi dopo essere stato incriminato per l’omicidio della fidanzata Nancy Spungen, trovata accoltellata nella loro stanza d’albergo a New York.