Brutte notizie per Paris Hilton. La giovane e ricca ereditiera, infatti, ha visto la polizia del Costa Rica irrompere in un suo ranch, dove ha trovato e sequestrato 400 chili di cocaina e 1,5 milioni di dollari in contanti, nascosti in un piccolo veicolo su una pista d’atterraggio privata di proprietà della stessa Hilton. La Hilton comunque è estranea dai fatti considerato che la polizia ha ritenuta sia lei che i suoi familiari non implicati con i trafficanti: a farne le spese è stato invece un dipendente.

Insomma, secondo quanto affermano le fonti locali, la famiglia Hilton non frequenterebbe spesso quel ranch, e durante il momento del sequestro la stessa Paris Hilton si trovava a grande distanza (a Ibiza) per un party in un noto locale (l’Amnesia). La polizia del Costa Rica sta continuando a indagare e, per il momento, sembrerebbe aver trovato una pista che ripercorre ad una serie di traffici di droga in tutta l’America Centrale.

Condividi